ADAMITE

Composizione chimica: Zn2(AsO4)(OH)

Diffusione: comune 

Provenienza: Messico, Namibia; Grecia e Francia.

Colore: giallo, giallo verde, verde, viola ed incolore 

Peso specifico: 4,4 g/m3

Durezza: 3,5 /10 sulla scala Mohs, semiduro (si riga con una punta d'acciaio)  

Lucenteza: vitrea

Trasparenza: da trasparente a traslucida

Chakra:

 

Il nome dell'adamite gli è stato attribuito in onore del minaralogista francese Gilbert Joseph Adam, che mise a dispossizione della ricerca i primi campioni; essa ha interesse puramente scientifico ed è nota fra i collezionisti di minerali per la sua evidente fluoriescenza: l'admite se irradiata con una luce ultravioletta esibisce un'intensa colorazione verde. 

Si origina per ossidazione o alterazione meteoriaca nei giacimenti di zinco, ed è costituita da idrossido di zinco arseniato; gli idrossidi sono normalmente "minerali secondari" che si formano quando l'acqua reagisce con rocce e minerali; altri gruppi possono invece divenire "idrati" quando le molecole di acqua vengono incorporate nella struttura.

 

Fonti: Enciclopedia dei minerali di Petr Korbel e Milan Novàk

 Minerali & Gemme e altri tesori del mondo naturale a cura di Dan Green

 it.wikipedia.org/wiki /Adamite 

Per informazioni chiamare:

 

TEL:

3493296016

MAIL: mondopietratorino@libero.it

 

TORINO

VIA NIZZA 60E- 10126

 

ORARIO:

​LUN-VEN

​9:30-14:00

​15:30-19:00

​SABATO

​9:30-12:30

​16:00-19:00

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© MONDO PIETRA Torino

Chiama

E-mail

Come arrivare